Tuffarsi in un vulcano attivo

I vulcani sono da sempre oggetto di ammirazione, timore, curiosità e studio. Pericolosi e spettacolari hanno attratto il filmaker Sam Crossman, che con una muta resistente al calore e una GoPro si è calato in uno di questi coni di lava fino ad una profondità di 1200 piedi.

Il documentario “Diving Into an Active”, è il risultato di quattro giorni di riprese  sul vulcano  del’isola di Ambrym, nell’arcipelago del Vanuatu. Immagini rare di fiumi di lava e di geyser di roccia fusa incandescente. Crossman ha dichiarato all’Huffingtonpost “ It was a “window into hell. Dramatic and violent. “Undoubtedly, this experience was the pinnacle adventure of my life“.

Ecco cosa  ha ripreso questa squadra di temerari…

 

Vulcano

 

Vulcano

 

Vulcano

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...