Consigli in Aria | Io ti maledico ed Emergency Compliments

Siete in ansia per i regali di Natale? Le scadenze di fine anno vi opprimono? Ogni volta che arriva l’inverno vi attaccate il dvd di Love Actually e cominciate ad autocommiserarvi perché siete single o perché la vostra storia d’amore non è epica? Per questo nuovo Consiglio in Aria ci, e vi, prendiamo poco sul serio, sperando di riuscire a strapparvi un sorriso. Consigliamo due siti web d’emergenza, raggiungibili anche comodamente dal vostro smartphone, che nonostante la loro semplicità vi aiuteranno ad affrontare tutte le situazioni che potete incontrare in questo periodo.

Emergency Compliments - "Il tuo cavaliere al ballo del liceo pensa ancora a te tutto il tempo"

Emergency Compliments – “Il tuo cavaliere al ballo del liceo pensa ancora a te tutto il tempo”

Se vi mordete la lingua troppo spesso in questo periodo di esagitazione da shopping all’ultimo minuto in cui le persone – che siano in auto o a piedi – dimenticano le minime regole di deambulazione e girano incoscienti anche solo di essere al mondo perché troppo concentrati sul modo migliore per fare bella figura con un budget che farebbe invidia anche a chi ha vissuto la grande depressione del ’29, il sito per voi è Io ti maledico. Il Tumblr suggerisce random frasi semplici o ricche di riferimenti cultural-pop per maledire chi vi pesta i piedi, in senso letterale o metaforico. Nel turbinio di maledizioni proposte troverete delle perle di cattiveria, cinismo e creatività che rivoluzioneranno il vostro modo di insultare la gente.

Se invece girate per negozi e vetrine con le spalle curve, guardando ogni articolo con desiderio e pensando che sarebbe la perfetta ricompensa per i vostri sforzi al lavoro, per l’impegno profuso in famiglia o il regalo perfetto da parte di una fidanzata/o da troppo tempo disattento o del tutto inesistente, la soluzione è Emergency Compliments. Parliamo anche in questo caso di un generatore random di frasi che elargisce colorati complimenti che si ricevono troppo raramente, soprattutto nel periodo invernale, quando i chili di troppo servono per sopravvivere al freddo, ma di certo non aiutano l’autostima. Ecco, ci pensano i complimenti d’emergenza a tirarvi su il morale e se non vi sentite meglio, potete pure lamentarvi e chiederne degli altri, finché finalmente il vostro morale non sarà ristabilito a livelli che vi permettano di ricominciare ad uscire da casa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...