Consigli in Aria | MAI Museo d’Arte Irregolare

a32

Un’opera di Schulthess

Le opere d’arte irregolare furono così definite da Jean Dubuffet: “lavori effettuati da persone indenni di cultura artistica, nelle quali il mimetismo, contrariamente a ciò che avviene negli intellettuali, abbia poca o niente parte, in modo che i loro autori traggano tutto  dal loro profondo e non stereotipi dell’arte classica o dell’arte di moda.”

MAI è un progetto ideato e sostenuto dall’istituto ospedaliero di Sospiro onlus che ha sede a Villa Cattaneo (CR). E’ uno spazio creativo ed espositivo, fruibile e aperto, dove le diversità vengono aiutate e valorizzate. Gli ambienti ospitano laboratori, una collezione permanente e mostre temporanee.

L’Italia fino ad oggi era l’unico paese europeo privo di un museo ufficiale dedicato a queste forme d’arte che sono invece oggetto di studio e approfondimento oltreconfine.

Il museo aprirà le porte al pubblico venerdì 13 dicembre con una mostra dedicata ad Armand Schulthess: “Il giardino della conoscenza”.

Per ulteriori informazioni: www.maimuseo.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...